A Laborabilia fantasia, colori e relazioni si intrecciano e creano opportunità di inclusione per le persone, dando nuova vita a tessuti e vestiti non più utilizzabili.

Qui le cravatte si trasformano in gonne, vecchi jeans in originali pochette, tovaglie o tessuti diventano pratici  porta torte o porta pane, o assumono le sembianze di colorati grembiuli da cucina, scampoli di stoffe si assemblano in borse a tracolla, zainetti, costumi di carnevale, porta tablet, portafogli, segnalibri, presine, decorazioni natalizie, pupazzi per bambini e libri tattili e molto altro ancora … Nel nostro atelier i vostri #diversamenteabiti divengono accessori moda  unici #diversamentefashion.

Laborabilia è l’occasione per vestire responsabile sostenendo una moda senza esclusioni dallo stile unico!

Tutta la produzione Laborabilia è disponibile al pubblico in L.go Dora Voghera, 22 a Torino dal lunedì al venerdì con orario 15:00 – 17:30.
È inoltre possibile, previo appuntamento, donare capi d’abbigliamento o tessuti che non si usano più, contribuendo in questo modo a sostenere una moda etica, sociale e responsabile.

L’atelier Laborabilia è anche Ecoidee e Ricrearte, una serie di laboratori e workshop su riciclo e cucito creativo, organizzati periodicamente durante l’anno, dove imparare a utilizzare la macchina da cucire e realizzare da sé originali accessori moda.

Per donare tessuti o capi d’abbigliamento
Giulia D’ursi
Tel.: +39 011 8100211; cell. 3357300034
laborabilia@etabeta.it

 Grazie a tutte le singole persone ed a Fondazione Intesa San Paolo e Fondazione CRT, che hanno fatto si che l’atelier Laborabilia sia diventato concreto.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva